Home Contattaci Forum Registrati
Navigazione
Articoli Speciali

Speciale Vampiri
Speciale Malocchio

Speciale Fantasmi

Speciale Celti
Utenti in linea
bullet.gif Ospiti in linea: 4

bullet.gif Iscritti in linea: 0

bullet.gif Totale iscritti: 61,345
bullet.gif Il nuovo iscritto: aresojojoqa
Fasi Lunari
CURRENT MOON
Sponsor
Rito per aprire il cuore all'amore
Premesse:
La magia non crea i sentimenti, e questa regola sta alla base di tutto. Questo incanto si prefigge il compito di rimuovere un blocco energetico che opprime il vostro bisogno d'amore e che lo rattrappisce come un uccellino chiuso in gabbia.
Non vi farà avvicinare una persona amata, ne vi farà amare il primo che passa. Rimuoverà solo quell'energia negativa e di dolore che vi impedisce di vivere bene con voi stessi e con il vostro desiderio d'amore.

Ingredienti:
Recatevi in un fiume, o in un torrente di montagna.
Grani di sale grosso.
Un vostro indumento (da buttare via)
Una bacinella (non di plastica)

Procedura:

In una bella giornata di sole, recatevi ad un fiume o in un torrente di montagna. L'importante è che sia acqua in movimento.
E inginocchiatevi sulla riva di esso. Con la bacinella raccogliete l'acqua che vi scorre e mentre lo fate ringraziate la Dea o il Dio del fiume per il dono che prendete.
Basteranno semplici parole che vi vengono dal cuore. (Esempio.)

Oh dea, io ti ringrazio per il dono della vita che scorre qui davanti a me.

Adesso versateci i grani di sale, e portate la ciotola sopra la vostra testa e pronunciate queste parole:

"Oh madre che sei intorno a me, allevia il dolore che ho nel cuore. Guarisci le ferite e riempimi d'amore. Cosi che questa tua figlia possa tornare ad amare."


Adesso portate la bacinella all'altezza del cuore e poggiatela sul vostro petto.

E immaginate una mano calda e dolce che accarezza il vostro cuore e che ne rimuove i blocchi. Ascoltate il vento intorno a voi, gli uccelli, l'acqua che è davanti a voi immaginate che questa vita e questi rumori trovino spazio nel vostro cuore. Immaginatevi parte di tutto questo.
È fondamentale che percepiate queste sensazioni.


Adesso immergete l'indumento dentro la bacinella e lasciatelo bagnare, come se si impregnasse del dolore che adesso non è piu dentro di voi ma dentro la bacinella.
Adesso rovesciate tutto il contenuto della bacinella di nuovo nel fiume e osservate mentre l'indumento se va, trascinato via dalla corrente.
Visualizzate che il vostro dolore e il vostro blocco se ne vada con esso.

Adesso alzatevi e ringraziate di nuovo la Dea o se preferite il Dio del fiume.
E volgete le spalle all fiume e al vostro dolore.
Voti
L'assegnazione di un voto è possibile solo se si è utenti registrati.

Per favore loggati o registrati.

Ottimo! Ottimo! 100% [2 Voti]
Molto Buono Molto Buono 0% [Nessun voto]
Buono Buono 0% [Nessun voto]
Discreto Discreto 0% [Nessun voto]
Pessimo Pessimo 0% [Nessun voto]
Annunci


Login
Utente

Password



Non ti sei ancora registrato?
Clicca qui per registrarti.

Non ricordi più la password?
Richiedine una nuova qui.
Articoli
Troll
Laghi profondi tra i ripidi boschi erano la casa dei NOKKEN (il folletto dell’acqua). Sugli scogli affioranti e sotto le cascate...
Categoria: Creature Magiche
Ultimo Video


Altri Video
Tag Board
Sondaggi
Non è ancora stato aperto alcun sondaggio.
Out / Vote


Esoteric Top Site


Top Sites Lists
<
Creative Commons License
Incantesimi by L'antro della magia is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 2.5 Italia License.