Home Contattaci Forum Registrati
Navigazione
Articoli Speciali

Speciale Vampiri
Speciale Malocchio

Speciale Fantasmi

Speciale Celti
Utenti in linea
bullet.gif Ospiti in linea: 18

bullet.gif Iscritti in linea: 0

bullet.gif Totale iscritti: 61,345
bullet.gif Il nuovo iscritto: aresojojoqa
Fasi Lunari
CURRENT MOON
Sponsor
Guida: Magia - Come Iniziare?


Nel forum mi capita spesso di leggere : Ciao, come posso inizare a praticare? Oppure: Da dove si inizia?
E via dicendo... Quello che sto per scrivervi non vuole essere una vera e propria guida ma dei consigli dettati da esperienze personali.
Il percorso magico è comunque un qualcosa di personale, dove ognuno compie le proprie scelte e le proprie di esperienze, quindi il mio molto probabilmente sarà diverso dal vostro e il vostro diverso da quello di altri.
Per questo non esiste una vera e propria guida, apparte quella che può fornirvi il vostro maestro.
Ma per chi nn ne avesse uno e vorrebbe comunque avere sul proprio cammino delle indicazioni, allora potrà trovare utile questa lettura.

Indice


  1. Intro

  2. Qualcosa da leggere?

  3. I tempi da rispettare

  4. Meglio soli o in gruppo?

  5. Come trovo un gruppo?

  6. Maestro buono e Maestro cattivo

  7. Certe cose si, altre no

  8. Esercizzi e cose basilari

  9. Conclusioni




Intro

Comincio col dire : sentitevi liberi di scegliere il vostro cammino. Non fatevi influenzare da quello che pensano gli altri perche questa sarà una cosa vostra e personale.
La magia come la conosciamo nn ha dei colori, nel forum trovate la suddivisione per una questione di praticità e ordine, ma la magia in se è un qualcosa di indefinito, non c'è un giusto e uno sbagliato, ma solo quello che scegliamo per noi.
Anche se il sentiero che vi interessa è quello Wicca, cambia solo il fatto delle "Regole" imposte da questa religione ma le fondamenta valgono per tutti i tipi di sentiero che intraprenderete.

La magia come invece molti credono non è soltanto "come conquistare quel ragazzo/a" o "come risolvere i problemi di soldi o a lavoro" la magia è uno stile di vita.
Non ci si può alzare la mattina e decidere di mettersi a praticare, ci vogliono anni di apprendistato prima di riuscire a fare qualcosa di concludente, anni che passerete a studiare e a cercare di scegliere il cammino giusto per voi.
La magia non è una moda, e non è finalizzata al momento dell'utilizzo, la magia è sempre con noi una volta che entriamo a far parti di quel mondo, quindi se pensate di prendere quattro candele, bruciare qualcosa e recitare due parole e avere l'uomo dei vostri desideri ai vostri piedi, allora chiudete questa pagina perche non vi servirebbe a nulla.

Qui voglio indicare alcune indicazioni da seguire per chi è davvero interessato a riscoprire quei valori e quel contatto con l'effimero che ci circonda per poi riscoprirlo in noi stessi.

Qualcosa da leggere?

Essendo il cammino, un qualcosa di personale, anche i libri soffrono della stessa influenza. Infatti un libro che per me può essere valido per qualcun'altro non sarà lo stesso, e viceversa. Quindi mi limiterò a suggerivi dei titoli che a mia volta mi sono stati suggeriti dalla nostra moderatrice +RD+.
Nella sezione Ebook del forum potete trovare i primi tre libri di Agrippa che secondo me sono buoni per una infarinatura generela, anche Cunningham e Sabellicus sono altri autori che consiglio ai neofiti per iniziare a tracciare le basi. Ma come vi ho detto ci sono pareri discordanti, quindi sentitevi comunque liberi di scegliere i libri che preferite.
Due titoli interessanti sono : Iniziazione all'alta magia oppure Il Libro delle ombre di Lady Crystal, che danno appunto una mano per iniziare.

In ogni caso qui accanto vi lascio il link della piu completa raccolta di Ebook gratuiti da scaricare sull esoterismo : Ebook Esoterismo
Questo per chi volesse scegliere da soli i libri da leggere e gli argomenti. In ogni caso iniziate sempre con le cose elementari e non abbiate fretta di conoscere cose avanzate, perche rischierete solo di confondere le cose e vanificare tutti gli sforzi... La magia è un percorso e va seguito tutto, senza scorciatoie.

I tempi da rispettare

Come ho detto sopra, non avere fretta.
Tutto verrà a suo tempo e per gradi. Se partite subito dalla pratica allora non concluderete mai nulla e non sarete mai ai livelli di chi davvero ha studiato.
Non andate a cercare argomenti astrusi se nemmeno sapete come aprire un cerchio o la corrispondenza dei colori delle candele e delle pietre.
La magia è fortunatamente libera da paletti prefissati, potrete sviluppare vostre teorie e vostri rituali, ma solo se conoscete le basi per farlo. Se vi limiterete a leggere un po qui e un po la e a fare i primi 2 o 3 incanti che trovate non potete dire di conoscere la magia, perche state semplicemente facendo quello che possono fare tutti.
Quindi abbiate pazienza e iniziate con lo studiare le basi : I colori, il cerchio, gli incensi, le erbe, le pietre, le fasi lunari, i giorni propizzi, il potere naturale, e la forza interiore.

Meglio soli o in gruppo?

Beh questa è una scelta personale, che presenta sia vantaggi che svantaggi.
Avere un gruppo significa condividere le energie le esperienze e il sapere. Ma significa anche che dovremo costantemente confrontarci con persone che magari non condividono i nostri stessi interessi, o con cui non andiamo daccordo.

Per questo molto spesso le Coven o Congreghe non accettano nuovi membri. Sia perche il nuovo arrivato deve andare bene a tutti e poi perche ogni volta che un nuovo membro si unisce al gruppo, c'è tutto un discorso di riassestamento delle energie, che richiede tempo e pazienza. Per questo non tutti sono disposti ad aprire le porte del proprio sapere agli altri, quindi non scoraggiatevi se ricerete dei "no", alle vostre richieste di adesione.

In ogni caso il cammino solitario è quello che ci permette di seguire i propri istinti e le proprie curiosità. Ponendo ben pochi vincoli al nostro cammino e percorso di conoscenza.
Spesso ci si sente soli, è vero. Ma questo viene spesso compensato dal beneficio che si ha nel riscoprire se stessi, e da come si impara a cavarsela in tutte le situazioni.
Chi sceglie il cammino solitario non è comunque una persona solitaria, perche comunque potrete partecipare alle riunioni di altri gruppi per celebrare i riti convenzionali, oppure incontrarvi con altri praticanti saltuariamente per confrontarvi e parlare delle vostre esperienze.

Io personalmente preferisco praticare da solo, ma questo perche io sono una persona solitaria di carattere. Ma come vedete ho conosciuto tante persone qui sul forum e altre le ho incontrate per parlare e conoscersi. Ovviamente oggi giorno con internet è tutto diverso e piu facile, e spesso aiuta a perseguire il cammino da soli.
In ogni caso la cosa che non dovete mai avere è "la paura", credete sempre in voi stessi, e ogni giorni ripetetevi i vostri obbiettivi, e quanto essi si avvicinino costantemente.

Come trovo un gruppo?

Se pensate che affrontare il cammino da soli può essere difficile, allora vi dico che anche trovare un gruppo può essere molto difficile.
E questo non perche non c'è ne siano, ma perche, come vi ho gia detto, non tutti accettano nuovi membri, e questo perche un nuovo membro potrebbe destabilizzare l'armonia del gruppo e l'equilibrio di energie che si era andato a creare.
Inoltre, trovare un gruppo nella propria città non è facile, soprattutto perche non troverete di certo gli annunci sul giornale.
Internet comunque ha ovviato a questo problema, e anche i negozzi esoterici spesso possono aiutare in questo genere di ricerca. In ogni caso è sempre meglio affidarsi al contatto personale e al proprio istinto.
Infatti un buon gruppo ha una lista molto lunga di nuovi aspiranti membri e un nutrito stuolo di appartenenti al gruppo.
Se trovate qualcuno che vi promette di insegnarvi tutto oppure di ottenre quello che desiderate in fretta, state attenti perche purtroppo in giro è pieno di persone che vogliono semplicemente approfittarne di voi.

Infatti un gruppo non vi chiederà mai di fare qualcosa contro la vostra volontà, ne vi chiederà dei soldi per un iscrizione, a meno che questi non servano per comprare i materiali come candele, incensi e quant'altro, ma sarà comunque una cifra accessibile a tutti, perche il loro intento non sarà quello di fare soldi ma quello di trovare il sapere.
Inoltre il gruppo non sarà qualcosa di segreto e emarginato dal mondo, vi dovranno inoltre trattare come amici e avere scambi e interessi anche al di fuori della realtà del gruppo. Incontrarvi nella vita quotidiana e stringere i legami per rendere saldo il rapporto.
Non se ne fanno nulla di qualcuno che entra e poi se ne va dopo pochi giorni. Sarebbe una perdita di tempo.

Potete fare delle ricerche su internet per vedere se ne trovate qualcuno, oppure partecipare a dei raduni per conoscere nuove persone. Ma mi raccomando, fidatevi sempre vostro istinto e delle vostre sensazioni.

Il Maestro buono e il Maestro cattivo.

A volte si sente il bisogno di una guida, e questo è spesso giustificabile, perche affrontando da soli il cammino si sente come un senso di naufragare. Come di andare alla deriva e non sapere dove si arriverà.

E qui la figura della guida o del maestro può esserci d'aiuto. Non siate però affrettati nella ricerca di costui e non affidatevi al primo che capita, cercate di distinguere un buon maestro da uno meno valido.

Il buon maestro :

- Vi guiderà da dietro le quinte, e non vi imporrà mai le sue scelte, ma vi lascerà liberi di intraprendere le vostre.
- Vi incoraggerà a fare delle domande e a fare ricerche, perche la curiosità, nell'ambito magico, ripaga spesso con la conoscenza.
- Sarà umile e onesto. Se non conosce una cosa non vi mentirà per sembrare migliore ma si confronterà con voi e si metterà a cercarla insieme a voi.
- Vi tratterà con gentilezza e comprensione. Non vi farà sentire inferiori e non vi tratterà con sufficenza, ma sarà sempre disponibile e non cercherà di ridicolizzare i vostri sforzi.
- Sarà flessibile e rispettoso. Non vi imporrà delle regole rigide, vi farà lavorare ma sempre entro i vostri limiti. Mostrerà rispetto per tutto e per tutti, soprattutto per voi e per la madre terra.
- Vuole che voi lo superiate, non si aggrapperà a voi o vi tarperà le ali, perche sarà gratificato dal fatto che i suoi insegnamenti siano stati validi.


Se la guida o la persona che trovate non rispetta queste semplici cose di morale allora non è la persona giusta per insegnare. È importante che si instauri un rapporto solido e di rispetto, e non vi dovrà mai trattare come una perdita di tempo o una scocciatura.

Certe cose si, altre no
Ho detto che nella magia non esiste il giusto e sbagliato ma ci sono comunque delle cose che non vanno fatte e alcune invece che sarebbe meglio fare.

__________________

Per esempio leggere tantissimi libri e non soltanto sulla magia, ma in generale. Soprattutto la Storia, la Mitologia e la Filosofia sono le materie con piu riscontri magici, e che sicuramente ingrandiranno il vostro sapere.

Incontrarsi e condividere le proprie conoscenze, non tenerle nascoste per paura di essere derisi e condividerle con altri maghi e streghe. Ma soprattutto essere onesti, su quello che sapete e non sapete, non vi servirà a nulla far finta di conosce tutti gli argomenti, ma bensi vi precluderà il fatto di poter domandare e chiedere a riguardo. Questo vi aiuterà a socializzare e a confrontarvi.

A volte è utile iniziare un diario, oppure il classico BOS, e questo non per metterci dentro i vostri rituali, per quello c'è tempo, ma per scrivere i vostri progressi sia di conoscenza che di esercitazione. Questo vi aiuterà a capire il vostro sviluppo, per accorgervi cosa vi manca e in quanto tempo siete riusciti a capirlo.

Anche se non tutti condividono, avvicinatevi alla natura, uscite, fate delle passeggiate, ascoltate il vento e lo scorrere dei ruscelli. Se siete in città allora cercate di ascoltare i suoni naturali e di coglierli al di là del frastuono urbano.
Questo vi aiuta a stabilire un contatto con la natura e a capire come entrare in armonia con essa.
Ricordate che il nostro potere deriva dalla terra e dai suoi frutti. Gli ingredienti sono tutte cose prodotte dalla natura.
Ricordatevi sempre di ringraziarla quindi alla fine dei vostri rituali.

_____________________

Le cose da non fare invece sono dei piccoli ammonimenti o errori che a volte io stesso ho fatto lungo il mio percorso e che altre persone mi hanno fatto notare, spesso ho perso delle occasioni per colpa di essi e quindi spero che vi saranno utili come esempi.

_____________________


Non correre. Non mi stancherò mai di dirlo. Questo perche nel forum trovo spesso persone che tendono a volere tutto e subito e poi non ottenendo nulla si demoralizzano. Ragazzi, come ho già detto se non si conoscono le basi è inutile cercare di strafare perche i risultati non sono mai quelli sperati.
Avanzate per gradi, chiedete consigli se non sapete cosa fare, se siete giovani e inesperti avrete tutto il tempo per imparare.

Non credere a qualsiasi cosa vi dicono. Ci sono delle cose che non è possibile fare, neanche con la magia.
Tanto per cominciare, la magia non crea l'amore quindi se decidete di fare un incanto per legarvi a qualcuno scordatevi che questa persona vi amerà. Sarà soltanto un burattino nelle vostre mani.
Inoltre non vedrete mai nessuno lanciare fuoco dalle mani, teletrasportarsi, o uccidere con la semplice volontà. Ci sono anche delle creature leggendarie che non esistono la licantropia è una malattia, e grave anche, non vi trasformate in lupi con la luna piena e non avrete forza sovrumana. Un discorso simile per il vampirismo. Non sarete bellissimi e non volerete in cerca di colli da succhiare! Questa è la realtà. non un film!

Non essere scoraggiati se si è soli o se non si ottengono risultati.
Abbiate pazienza, non pretendete tutto e subito. Credetemi col tempo riuscirete a fare cose che non credevate possibili, e conoscere cose che credevate assurde, ma tutto a suo tempo.
Ci vuole soprattutto fiducia in se stessi e tanta forza di volontà.

_____________________

Esercizzi e cose basilari

Per iniziare concentratevi sulle basi della magia.
L'apertura del cerchio, le fasi lunari, i pianeti, i colori, le pietre e le erbe. Se volete provare le vostre capacità non dovete andare alla ricerca di un incantesimo a caso da provare.
Gli incantesimi sono solo un prodotto, la magia non è fare incantesimi
Essi si fanno solo quando c'è ne un reale bisogno e non tanto per fare. Se volete provare le vostre capacità allora concentratevi sugli esercizzi come la Mediazione, la Focalizzazione e la Visualizzazione.
Ci vogliono ore e ore di queste pratiche per potersi definire praticanti.

Un altra cosa che spesso aiuta è conoscere almeno una delle Mantiche. Che sono le pratiche di divinazione piu diffuse.
Perche queste vi aiutano a entrare in contatto con l'effimero. Anche se non vi piacciono è bene che ogni mago o strega ne conosca almeno una, sarete voi a scegliere quella che preferite.

Un altra cosa fondamentale è l'erboristeria, spessissimo ne avrete bisogno, e imparare a conoscerne le proprietà vi aiuterà a sperimentare sempre di piu nuove formule.
Credetemi io col tempo ho trovato davvero tanta soddisfazione a poter creare degli incanti efficaci con quello che ho appreso, e vedere che funzionano.

Studiate inoltre l'influenza dei pianeti e della luna. Essi sono molto importanti per la riuscita dei nostri incanti.
Se avete pianeti come marte e venere opposti, un vostro incanto d'amore non riuscirà mai.

Cercate di trovare qualcosa che vi leghi alla natura, un luogo particolare dove poter fare le vostre meditazioni, oppure un albero vicino casa vostra con cui parlare (si proprio parlare.)

Se dovete proprio cimentarvi in incanti allora fate delle purificazioni degli ambienti, create dei talismani per i vostri amici, e regaleteglieli. Celebrate i festeggiamenti pagani con i rituali. O invocate la Dea del culto che seguite, e non intendo le invocazioni come quelle dei demoni, ma semplici preghiere o ringraziameni. Loro vi ascoltano.

Solo dopo aver imparato queste cose allora potrete affinare le vostre conoscenze. Quando le basi si sanno tutto il resto diventa molto piu facile da apprendere e da capire. Non dovrete mettervi a cercare ogni volta "il colore migliore per una candela" oppure "la pietra piu adatta" e via dicendo.
Pensate a voi come un grattacielo, iniziate a costruire le fondamenta e allora la magia vi ripagherà con la conoscenza, non vi stancherete mai di quello che si può apprendere, e il vostro grattacielo (il vostro Io) diventerà altissimo e solido. Proprio perche potrete fidarvi delle basi di esso, ovvero la vostra conoscienza.

Conclusioni

Come ho gia detto, questa non è una guida ma un semplice aiuto per coloro che vogliono iniziare.
Ci saranno sicuramente persone che non condividono alcune cose che ho detto, ma io mi sono basato sulla mia di esperienza e quindi è normale trovare delle discordanze. Dopotutto io non ho accesso al sapere eccelso, ma parlo solo per cosa ho provato sulla mia pelle.
La cosa che dovete fare voi invece è sempre quella di seguire il vostro istinto, e di fidarvi di voi stessi.
Entrare in contatto con la natura e il proprio io risveglierà in voi dei poteri che nemmeno immaginavate di avere.
I limiti che abbiamo sono solo quelli che ci imponiamo noi stessi, se porterete avanti il vostro cammino allora riuscirete a superarli e a conoscere alcune cose che al resto delle persone restano celate.

La magia è un sapere arcano andato perduto, per inerzia dell'uomo, e perche in noi si è spento il desiderio di conoscere ciò che non è tangibile, per fare spazio a cose ben piu materiali come il sesso e i soldi.
Sta a voi decidere se riscoprire o no questo mondo.


Se avete dubbi o domande vi aspettiamo sul Forum
Voti
L'assegnazione di un voto è possibile solo se si è utenti registrati.

Per favore loggati o registrati.

Ottimo! Ottimo! 80% [28 Voti]
Molto Buono Molto Buono 17% [6 Voti]
Buono Buono 3% [1 Voto]
Discreto Discreto 0% [Nessun voto]
Pessimo Pessimo 0% [Nessun voto]
Annunci


Login
Utente

Password



Non ti sei ancora registrato?
Clicca qui per registrarti.

Non ricordi più la password?
Richiedine una nuova qui.
Articoli
Legamento definitivo
Lega due persone indissolubilmente.
Categoria: Magia Rossa
Ultimo Video


Altri Video
Tag Board
Sondaggi
Non è ancora stato aperto alcun sondaggio.
Out / Vote


Esoteric Top Site


Top Sites Lists
<
Creative Commons License
Incantesimi by L'antro della magia is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 2.5 Italia License.